INSERT INTO sites(host) VALUES('soqquadro.org') 1045: Access denied for user 'www-data'@'localhost' (using password: NO) soqquadro.org Estimated Worth $497,826 - MYIP.NET Website Information
Welcome to MyIP.net!
 Set MYIP as homepage      

  
           

Web Page Information

Title:
Meta Description:
Meta Keywords:
sponsored links:
Links:
Images:
Age:
sponsored links:

Traffic and Estimation

Traffic:
Estimation:

Website Ranks

Alexa Rank:
Google Page Rank:
Sogou Rank:
Baidu Cache:

Search Engine Indexed

Search EngineIndexedLinks
 Google:
 Bing:
 Yahoo!:
 Baidu:
 Sogou:
 Youdao:
 Soso:

Server Data

Web Server:
IP address:    
Location:

Registry information

Registrant:
Email:
ICANN Registrar:
Created:
Updated:
Expires:
Status:
Name Server:
Whois Server:

Alexa Rank and trends

Traffic: Today One Week Avg. Three Mon. Avg.
Rank:
PV:
Unique IP:

More ranks in the world

Users from these countries/regions

Where people go on this site

Alexa Charts

Alexa Reach and Rank

Whois data

Who is soqquadro.org at org.whois-servers.net

WHOIS LIMIT EXCEEDED - SEE
WWW.PIR.ORG/WHOIS FOR DETAILS

Front Page Thumbnail

sponsored links:

Front Page Loading Time

Keyword Hits (Biger,better)

Other TLDs of soqquadro

TLDs Created Expires Registered
.com
.net
.org
.cn
.com.cn
.asia
.mobi

Similar Websites

More...
Alexa鏍囬

Search Engine Spider Emulation

Title:[so2] soQQuadro.org - studenti organizzati al quadrato
Description:Portale degli studenti di Lettere e Filosofia dell'Universit脿 di Catania
Keywords:
Body:
[so2] soQQuadro.org - studenti organizzati al quadrato
Non ci sono avvisi in primo pianoTorna alla Home



[ universit agrave; ]
[ attualit agrave; ]
[ cinema ]
[ musica ]
[ libri ]
[ arte e spettacolo ]
Mark Strand, Uomo e cammello
Collezione Lo Specchio, Mondadori, 2007 85 pagg., 10 euro.Dir ograve; la verit agrave;. Quel titolo, ldquo;Uomo e cammello rdquo;, mi puzzava. Che cosa pu ograve; raccontare un libro mi chiedevo, una raccolta di poesie cos igrave; intitolata? E poi cosa avranno i due da spartire, uomo e cammello intendo. Quale rapporto li lega? Salta alla mente, unica e vaga, l rsquo;idea del deserto. Poi il nulla, cio egrave; altro deserto. Insomma sentivo, dietro quell rsquo;esile fascio di pagine, celarsi il fantasma della fregatura. Il risvolto di copertina presenta Mark Strand (poeta statunitense) come un ldquo;grande maestro della disillusione rdquo;, e non si pu ograve; non confermare la dicitura una volta giunti alla fine del libro. Ma ci ograve; che colpisce anche il lettore non specialista egrave; innanzitutto, credo, la chiarezza del tratto e la leggerezza del dettato. L rsquo;autore, voglio dire, riesce a parlarci del ldquo;vuoto rdquo; e della ldquo;rovina rdquo; senza scadere nel pianto, nel lamento, nel grido soffocato di chi sa che il proprio destino egrave;, n eacute; pi ugrave; n eacute; meno, inscritto nel cerchio della dissoluzione. In verit agrave; ldquo;la fine, ancora una volta, /diviene la prossima, e la prossima dopo la prossima rdquo;, non c rsquo; egrave; da stupirsi. Lo strumento utilizzato con ingegno per mettere in scena questo stato di cose egrave; allora un rsquo;ironia finissima, appena accennata. Il verso libero (prevalentemente lungo) restituisce alla narrazione un tono pacato, limpido, senza eccessi persino quando ci parla della ldquo;sepoltura dei sentimenti rdquo;, del ldquo;maleodorante mare rdquo; al quale siamo condotti, nella consapevolezza che ldquo;alfine nulla egrave; pi ugrave; reale di nulla rdquo;. Credo che nella chiara e commossa resistenza della ragione al flusso prepotente del tempo (e dei suoi drammi) sia da rintracciare un degno motivo di rivalsa. Ma, per tornare all rsquo;inizio della presente nota, uomo e cammello ci rendono partecipi di quale messaggio? Sarebbe facile, e insieme estremamente complesso, spiegarlo qui.IL RE Mi portai al centro della sala e urlai quot;Lo so che ci sei quot;, poi lo scorsi in un angolo, e pareva piccolo con la corona tempestata di gemme e il mantello bordato d'ermellino. quot;Ho perso il desiderio di governare quot; disse. quot;Il mio regno, non fosse per te, egrave; vuoto e tu non fai altro che chiamarmi. quot; quot;Ma Maest agrave;... quot; quot;Non chiamarmi Maest agrave; quot; chiese, e reclin ograve; il capo da un lato e chiuse gli occhi. quot;Ecco quot; sussurr ograve;, quot;cos igrave; va meglio quot;, e s'insinu ograve; nel suo sogno come un topo svanisce nella tana. ( leggi tutto...)

Updated Time

Updating   
Friend links: ProxyFire    More...
Site Map 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 20 30 40 50 60 70 80 90 100 110 120 130 140 150 160 170 180 190 200 250 300 350 400 450 500 550 600 610 620 630 640 650 660 670 680 690 700 710 720 730 740 750
TOS | Contact us
© 2009 MyIP.cn Dev by MYIP Elapsed:66.928ms